Cipresso Nero (Cupressus Sempervirens Pyramidalis)

Origine: Italia, regioni mediterranee e centro-orientali.

Descrizione: Può raggiungere l’altezza di 20-40 m e un diametro di 1,5-3 m. Specie molto rustica, con chioma appuntita da giovane, arrotondata quando invecchia. Le foglie sono verdi scure e i frutti chiamati galbuli sono dapprima verdi, poi bruno-grigiastri. Il cipresso nero cresce bene con tutti i terreni ben drenati e si mette a dimora in ottobre-novembre o in marzo aprile in zone soleggiate. Le piccole piante alte meno di 50-70 cm attecchiscono più facilmente. La potatura non è necessaria, si interviene solo nel caso in cui ci sia una biforcazione all’apice, nel periodo di marzo-aprile, per mantenere un’unico tronco principale.


Questa pianta è attualmente disponibile in diverse misure. Per disponibilità, prezzi e informazioni sulla spedizione, contattaci.

Torna al catalogo